Vivere con una persona depressa

La depressione è molto più di un cattivo umore. È un disturbo che getta un'ombra sui pensieri, i sentimenti, le percezioni del mondo di una persona e le sue relazioni con gli altri. Questo rende la convivenza con qualcuno che è depresso un compito piuttosto impegnativo. I ricercatori stimano che quasi una persona su cinque negli Stati Uniti sperimenterà una grave depressione ad un certo punto della sua vita. Quindi è probabile che avrai una persona cara che ha sperimentato il disturbo prima o poi.



La depressione sembra diversa per persone diverse, quindi scrollati di dosso quelle immagini stock della persona che piange che non può alzarsi dal letto. Sebbene le persone possano provare questa intensa tristezza, altri possono sentirsi irritabili, ansiosi o arrabbiati. Quell'amico costantemente irritato che non riesce a concentrarsi o a dormire la notte? Potrebbe davvero essere depresso. Altri segni da cercare potrebbero includere perdita di interesse per attività che una volta erano divertenti, difficoltà a prendere decisioni, cambiamenti nel dormire e nel mangiare, perdita di energia o lentezza, sentirsi in colpa o senza speranza e persino pensieri suicidi.

Se vivi con qualcuno che soffre di depressione, come un partner romantico o un familiare, incontrerai i tuoi ostacoli. Questi potrebbero includere:





come fermare i pensieri negativi
  • Arrabbiarsi per il disturbo
  • Percepire la persona depressa come ingrata o troppo bisognosa
  • Paura o ansia nell'esprimere le proprie frustrazioni
  • Sentire che i tuoi bisogni di relazione non sono soddisfatti
  • Sentirsi frustrati dalla mancanza di partecipazione alle faccende

C'è la tentazione di dire alla persona amata di guardare il lato positivo o di uscirne. Ma lo diresti a una persona fisicamente ferita? La malattia mentale può essere difficile da capire com'è a meno che tu non l'abbia sperimentata tu stesso. Viviamo in un mondo in cui 5 Easy Steps è pubblicizzato come la soluzione a tutti i problemi. Ma la realtà è che alzarsi dal letto e andare al lavoro quando sei depresso non significa seguire un semplice trucco di vita, evocare la giusta quantità di forza di volontà o corromperti. Gli slogan motivazionali non sono mai utili e probabilmente incontreranno ostilità e irritabilità.

Non scoraggiarti. Superare la depressione è possibile e probabilmente per molte persone, ma non è un compito semplice. Quindi cosa puoi fare per la persona amata?



Comunicare –Prenditi il ​​tempo per comunicare con la persona amata. Rassicurali che capisci che la depressione è un disturbo e non un difetto personale. Fai sapere loro che non pensi che siano deboli e che sai che non stanno scegliendo di sentirsi come loro. Se hai difficoltà a riformulare, immagina come reagiresti se il tuo coniuge avesse una gamba rotta. La guarigione richiede tempo e non puoi forzarla.

Coinvolgili -Coinvolgi la persona il più possibile nel processo decisionale. Quindi, piuttosto che dire, devi uscire di casa e uscire oggi, potresti dire, mi piacerebbe uscire oggi. Preferiresti fare una passeggiata al parco o andare a vedere un film? Se si rifiutano, è importante non costringerli a fare nulla. Invece, elogia in modo sincero i piccoli successi ed evita il sarcasmo.

Evita discorsi accusatori -Fai attenzione alle tue parole e prova a usare l'affermazione I piuttosto che le affermazioni accusatorie. C'è una differenza tra Io apprezzo la tua salute mentale e voglio vederti raggiungere i tuoi obiettivi, rispetto a Non fai mai nulla per te stesso. Premere i pulsanti di qualcuno potrebbe farti sentire bene in questo momento, ma non risolverà nulla. È probabile che una persona depressa stia già lottando con sentimenti di colpa e autocritica.

Pratica la cura di sé -Non dimenticare mai di prenderti cura della tua mente, del tuo corpo e delle altre relazioni quando una persona cara sta lottando. Le persone depresse sono spesso percepite come egocentriche, perché tutta la loro concentrazione ed energia è concentrata nell'affrontare il disturbo. Pertanto potrebbe essere necessario rivolgersi ad altri amici e familiari per supporto e incoraggiamento. La consulenza o un gruppo di supporto può essere una risorsa incredibilmente utile per saperne di più sulla depressione, ma anche per apprendere abilità di coping positive per te stesso.

Se non sei sicuro di iniziare, ricorda a te stesso di non perdere la speranza. La maggior parte delle persone con depressione migliorerà con il trattamento, ma il processo richiederà tempo, pazienza, battute d'arresto e amore. Incoraggia la persona amata a chiedere aiuto oggi stesso e cerca modi per sostenere anche te stesso.

come gestire qualcuno con disturbo borderline di personalità
Ultimo aggiornamento: 25 novembre 2018

Potrebbe piacerti anche:

Test di salute mentale, quiz, autovalutazioni e strumenti di screening

Test di salute mentale, quiz, autovalutazioni e strumenti di screening

13 motivi per cui, stagione 2: cosa devono sapere i genitori

13 motivi per cui, stagione 2: cosa devono sapere i genitori

L

L'impatto delle sparatorie di massa nelle scuole sulla salute mentale dei sopravvissuti: cosa devono sapere i genitori

Il sesso in realtà virtuale (VR) è considerato tradimento?

Il sesso in realtà virtuale (VR) è considerato tradimento?

rimpianto dei sopravvissuti al golden gate bridge
13 celebrità si aprono sulle loro battaglie per la salute mentale

13 celebrità si aprono sulle loro battaglie per la salute mentale

Depressione durante la gravidanza: i millennial soffrono più della generazione precedente

Depressione durante la gravidanza: i millennial soffrono più della generazione precedente